Per diversi motivi…

Consumo energetico ed isolamento acustico:

Una parete in legno di 35 cm ha prestazioni energetiche doppie rispetto ad un muro tradizionale. Una casa in mattoni e a struttura portante in cemento armato ha in media un consumo di circa 150/160 Kwh per metro quadrato all’anno mentre una casa struttura portante in legno rimane al di sotto dei 50 Kwh per metro quadrato all’anno con la possibilità di raggiungere i 10/20 Kwh annui.

La totale assenza di ponti termici e di pareti fredde contribuisce a ridurre i consumi energetici fino al 50% rispetto a strutture tradizionali.In più,se ben progettato e correttamente isolato, l’edificio in legno mantiene una temperatura costante in tutte le stagioni.

Durata nel tempo:

Una casa in legno è progettata e realizzata con metodologie in grado di assicurare una durabilità nel tempo analoga a quella delle case tradizionali e prevede la possibilità di un’assicurazione postuma decennale.

Resistenza al fuoco:

In caso di incendio il legno delle nostre case si «consuma» lentamente ed a una velocità costante.

Una casa in legno dotata di pannelli X-lam è R60:significa che la struttura resiste al fuoco per almeno un’ora,permettendo l’evacquazione degli occupanti e la possibilità di un pronto intervento per salvare l’edificio.

Impianti flessibili:

Le prese elettriche e gli altri impianti si possono spostare in completa sicurezza,semplicità e flessibilità,perchè sono posti all’esterno delle strutture portanti e non dentro le pareti.

Sostenibilità ambientale:

Il legno è un materiale naturale,ecologico,che produce bassissime emissioni di anidride carbonica in fase di realizzazione e che,terminato il suo ciclo di vita viene smaltito facilmente.
Per la realizzazione delle nostre case in legno viene utilizzato legname proveniente da foreste gestite con criteri di sostenibilità.

Resistenza ai terremoti:

Le nostre strutture in legno nascono dall’esperienza maturata con il progetto SOFIE,l’edificio a sette piani che per primo al mondo,ha superato indenne un sisma pari a 7,2 gradi della scala Richter(piattaforma di Miki,Giappone 2007)

Camino sicuro:

Con un camino certificatoil tetto non prende fuoco.La superficie a contatto con il legno non supera,infatti,la temperatura di 85°c

Risparmio:

L’edilizia in legno ha un costo inferiore rispetto a quella tradizionale a parità di prestazioni e, fattore ancora più rilevante,il costo è certo fin dal preventivo poiché tutte le variabili vengono decise in fase progettuale

.Le case in legno proposte da noi hanno un’alta efficienza energetica, che consentono ottimi risparmi sulle spese di riscaldamento rispetto agli edifici realizzati con mattone e cemento.

Tempi contenuti e soprattutto certi:

Gli elementi costruttivi vengono fatti e controllati in fabbrica. Nel cantiere avviene l’assemblaggio,che dura pochi giorni.

In questo modo i tempi di costruzione sono mediamente ridotti ad un terzo rispetto a quelli dell’edilizia tradizionale.

Perchè scegliere una casa in legno

1 COMMENT

  1. Buongiorno,

    ho letto sul nostro sito la Sua richiesta per un preventivo riguardo i costi di costruzione per una casa in legno antisismica a pannello x-lam.

    Le chiedo gentilmente di lasciarmi un recapito telefonico per poter essere piu’ precisi e capire quali sono le sue esigenze.

    Le lascio il mio: 3299523442

    Cordiali Saluti

    Geom.Falqui

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here